Ultime notizie

 
 
 
 
 
 
 
Confartigianato Marca Trevigiana, grazie al contributo di EBAV, promuove cinque incontri formativi/informativi nel corso dei quali saranno affrontati aspetti tecnici e innovativi correlati all’introduzione di nuovi prodotti, nuove tecnologie e la progettazione e lavorazione di nuovi dispositivi.
Il percorso formativo è ampio, tratta molteplici temi e si propone di agevolare tutti gli operatori del settore odontotecnico per una crescita professionale collettiva e di favorire una maggiore specializzazione del singolo operatore.
Gli incontri, che avranno inizio alle ore 19.30, si svolgeranno presso la sede di Confartigianato Marca Trevigiana, sita in piazza delle Istituzioni 34/a – Treviso.
La partecipazione è gratuita, previa conferma entro il 10 marzo p.v. della propria adesione.
Per ciascun laboratorio possono intervenire più persone sino a esaurimento posti.
Per eventuali ulteriori informazioni: Edi Barbazza - Confartigianato Marca Trevigiana 0422/433300 
LA SCHEDA DI ADESIONE
IL PROGRAMMA DEGLI INCONTRI
 

  

Prosegue il percorso della Categoria nell'opera di sensibilizzazione delle Istituzioni nei confronti del rispetto delle disposizioni previste dalla Direttiva Dispositivi Medici.

  

Correttivi crisi,nuovi indicatori di coerenza, concorrenza low-cost e franchising, attività in contoterzismo, materiali di consumo, beni strumentali, costo delle materie prime e semplificazione sono le tematiche poste all'attenzione dell'Agenzia delle Entrate nel parere espresso rispetto alla revisione dello studio WD34U.
 
IL PARERE INTEGRALE

  

Premiati anche gli "stagisti a tempo prolungato"
 
Si svolgerà sabato 14 dicembre presso la sala Meeting dell’Hotel Excelsior di Pesaro la Conferenza "Le ceramiche integrali", tenuta da Giancarlo Barducci, organizzata da Confartigianato Imprese Pesaro Urbino in collaborazione con l'I.P.S.I.A. Benelli di Pesaro, con il contributo della Cassa di Risparmio di Pesaro.
Nell'ambito dell'evento avrà luogo la premiazione degli alunni che hanno partecipato alla 3^ edizione del progetto "Stage a tempo prolungato" nato tre anni fa, anch'esso su iniziativa di Confartigianato, I.P.S.I.A. e Cassa di Risparmio per favorire - attraverso la collaborazione dei laboratori odontotecnici - l'apprendimento pratico "dal vivo" del mestiere dell’odontotecnico.
 
L'INVITO

  

La Sesta Sessione della Suprema Corte, con sentenza del 22 ottobre 2013 n. 43225 ha accolto le istanze dell'odontotecnico accusato di esercizio abusivo dell’attività riservata al medico dentista. Tra le motivazioni, il mancato riscontro della mera attività di accoglienza con quanto sancito dall’art. 11 r.d. 31 maggio 1928 n. 1334, che vieta ogni rapporto diretto tra paziente e odontotecnico, finalizzato alla cura.

LA SENTENZA

  

Le Organizzazioni Odontotecniche richiamano le componenti del sistema dentale ad un approccio di collaborazione e trasparenza nel comune obiettivo di tutela dell'immagine del comparto.
 
LEGGI IL DOCUMENTO

  

La nostra Associazione sarà presente al nuovo appuntamento con l'Expodental, che si svolgerà dal 17 al 19 ottobre 2013 presso la Fieramilanocity (Porta Teodorico 5, viale Scarampo, Milano).
Lo stand D08, ubicato nel Padiglione 3, sarà presidiato per tutta la durata della manifestazione da rappresentanti di Confartigianato Odontotecnici che forniranno tutte le informazioni relative alle iniziative di interesse della Categoria.
Nell'occasione sarà illustrata la partnership con la OMEC, grazie alla quale le condizioni proposte in Fiera saranno prorogate per gli associati Confartigianato per tutto l'anno 2014 (apri la brochure).
L'ingresso è gratuito per tutti gli operatori del settore.

  

 
Rete Imprese Italia, attraverso un articolato intervento sui Ministri della Salute Beatrice Lorenzin, degli Affari Regionali Graziano Delrio e degli Affari Europei Moavero Milanesi, nonchè sul Presidente della Conferenza delle Regioni Vasco Errani, ha rappresentato le maggiori criticità che investono il settore odontotecnico, auspicando incontri ad hoc nell'ambito dei quali approfondire nel merito le richieste.
In particolare, sono state evidenziate le problematiche relative all'approvazione del profilo professionale ed espressa la necessità di una migliore definizione degli ambiti di competenza e dei requisiti necessari relativamente alla fabbricazione dei dispositivi medici su misura nell'ambito della discussione del nuovo Regolamento, attualmente all’esame del Parlamento Europeo.
Un primo riscontro da parte del Ministro Moavero Milanesi ha rassicurato circa l'attenzione delle Istituzioni rispetto ai profili normativi sia di livello nazionale che europeo che interessano la professione dell'odontotecnico.

  

Confartigianato Odontotecnici, SNO/CNA e CIO Confesercenti precisano con un documento ad hoc la propria posizione di rispetto e tutela della Categoria.
 
LEGGI IL DOCUMENTO

  

Con una lettera inviata alla Dott.ssa Mercella Marletta, Direttore Generale Dispositivi medici, servizio farmaceutico e sicurezza delle cure, le Associazioni odontotecniche tornano a sollecitare l'attenzione del Ministero della Salute rispetto all'esigenza di tutela dell’utente oltre che della dignità e della permanenza sul mercato degli operatori del settore. 
All'interno il testo della lettera.