CONFARTIGIANATO ODONTOTECNICI IN AUDIZIONE ALLA CAMERA SU DDL "LORENZIN"


 
Il profilo professionale, il contrasto all’abusivismo e l’esclusiva titolarità della produzione dei dispositivi sono stati i punti centrali dell’articolato intervento del Presidente Gennaro Mordenti, in occasione dell’audizione del 10 ottobre scorso presso la Commissione Affari sociali della Camera sul DDL “Delega al Governo in materia di sperimentazione clinica di medicinali, disposizioni per l'aggiornamento dei livelli essenziali di assistenza, per il riordino delle professioni sanitarie e per la dirigenza sanitaria del Ministero della salute” che reca, al capo II, la modifica della disciplina delle professioni sanitarie.

Nel documento illustrato e consegnato alla Commissione, la proposta di emendamento di Confartigianato sul riconoscimento della professione sanitaria dell’odontotecnico, tesa a risolvere le criticità collegate al complesso iter di individuazione delle nuove professioni sanitarie prevista dall’art. 5 della legge n. 43/06.
 
IL VIDEO DELL'AUDIZIONE (l'intervento del Presidente Mordenti dal minuto 1:50:30 al minuto 1:59:45 e la replica finale dal minuto 2:31:00 al minuto 2:32:19)
 
IL DOCUMENTO
 
IL COMUNICATO STAMPA

 
 

11/10/2016